Il “New Day”arriva in Inghilterra: è “il giornale dedicato a chi non legge i giornali”

il

30 anni. Tanto c’è voluto affinché in Inghilterra arrivasse una nuova testata. Cartacea, per giunta, in un momento in cui gli editori preferiscono cercare soluzioni per aumentare gli introiti attraverso il web.

È un tabloid, costa 50 centesimi, ci vuole mezz’ora per leggerlo. Il suo nome? “New day”, edito dal gruppo Trinity Mirror, che già stampa il Daily Mirror, unico tabloid laburista dell’Isola.

Gossip rigorosamente tenuto fuori (almeno per ora), e un’apertura illustrata da una suggestiva foto a tutta pagina, su un tema serio: «L’infanzia rubata», titolo che rimanda a un rapporto pubblicato «in esclusiva» sulla situazione critica in cui versano decine di migliaia di bambini privi d’assistenza adeguata nell’isola.

Il nuovo tabloid, già etichettato con l’appellativo del “giornale dedicato a chi non legge i giornali”,  sembra “darsi la staffetta” con The indipendent, testata che ha annunciato lo stop all’edizione cartacea da Marzo per dedicarsi solamente al digitale.

Il nuovo slogan del “new Day” è tanto semplice quanto di buon auspicio: “Life’s short, let’s live it well” (La vita è breve, viviamola bene). Vedremo se avrà la forza di vincere questa sfida controcorrente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...